ISSN 2038-4351

Ricerca RICERCA AVANZATA
Print Page
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica

LE SPIAGGE LIBERE E IL RUOLO DEI COMUNI COSTIERI

L’utilizzo della fascia costiera per finalità turistico ricreative è relativamente recente, inquadrabile in periodo storico collocabile tra la fine dell'ottocento ed i primi anni del secolo scorso quando il miglioramento delle condizioni di salubrità delle zone costiere in conseguenza delle bonifiche delle zone umide, unitamente al progresso delle cure mediche, hanno permesso una ripresa della vita sociale ed una utilizzazione degli spazi prospicenti le coste, in precedenza abbandonate per il rischio sanitario ed i pericoli delle incursioni dal mare.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




































Powered by Next.it