PERIODICO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2038-4351
 

Ricerca RICERCA AVANZATA
Print Page
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica

 Il vincolo di inedificabilità cimiteriale ex art. 338 del r.d. 1265/1934 si applica non solo ai centri abitati ma anche agli edifici sparsi

Il vincolo di inedificabilità cimiteriale ai sensi dell'art. 338 del R.D. 1265/1934 comporta per sua stessa natura e per la ragioni che ne giustificano l’esistenza la sua applicazione non solo ai centri abitati, ma anche agli edifici sparsi.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





















Powered by Next.it