PERIODICO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2038-4351
 

Ricerca RICERCA AVANZATA
Print Page
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica

 Una volta attivato il procedimento di delimitazione marittima la p.a. deve procedere all'accertamento in contraddittorio della situazione dei confini

Il procedimento di delimitazione marittima non costituisce un dovere per l’Amministrazione, ma quando esso sia attivato, sussiste la necessità di procedere ad un accertamento in contraddittorio della situazione dei confini, adottato previo formale procedimento di delimitazione dell’area ai sensi degli artt. 32 del codice della navigazione e 58 del relativo regolamento.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it