PERIODICO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2038-4351
 

Ricerca RICERCA AVANZATA
Print Page
  Direttore del network : dott. Paolo Loro Direttori scientifici: dott. Paolo Loro, avv. Raffaello Gisondi, dott. Gabriele Lami, ing. Antonio Iovine  
Espropriazione per la pubblica utilità URBIM - edilizia e urbanistica

 Il mutamento di destinazione d'uso con o senza opere rileva nel computo degli oneri concessori in base all'incremento del carico urbanistico

La distinzione tra il mutamento di destinazione d'uso con o senza opere, non necessariamente rilevante ai fini dell’obbligatorietà del previo assenso formale con titolo, è stata particolarmente approfondita in relazione ai suoi effetti sul computo degli oneri concessori. Va dunque dato rilievo al riguardo, come criterio trasversale immanente, all’avvenuto incremento del carico urbanistico, insito nel passaggio da una categoria ad altra, non omogenea.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





















Powered by Next.it